Nazionale femminile, ecco la lista delle 12. Domani c’è la Polonia

208

Tempo di scelte per la ct Francesca Salvatore, alla vigilia del primo match di qualificazione alla fase finale degli Europei della sua Nazionale femminile contro la Polonia.

Sono 5 le calcettiste tagliate dalla Salvatore dalla iniziale lista di 17 atlete chiamate per il raduno di Fondi. Niente torneo di Leganes dunque per Samira Ghanfili (Montesilvano), Cecilia Barca (Lazio), Benedetta De Angelis (Città di Falconara), Angelica Di Biase (Kick Off) e Jessica Troiano (Real Grisignano), con le ultime due che resteranno comunque aggregate al gruppo azzurro per tutta la durata delle qualificazioni: il regolamento della UEFA autorizza la loro utilizzazione solo in caso di un infortunio che impedisca a una giocatrice titolare di proseguire la manifestazione.

L’elenco delle convocate
Portieri: Valentina Margarito (Real Statte), Maria Fontana Mascia (Cagliari)
Giocatrici di movimento: Aida Xhaxho (Lazio), Arianna Pomposelli (Olimpus Roma), Bruna Borges, Ersilia D’Incecco (Montesilvano), Sofia Luciani (Città di Falconara), Federica Belli (Kick Off), Ludovica Coppari (Salinis), Roberta Giuliano, Nicoletta Mansueto, Marcella Violi (Real Statte).

La vincitrice del gruppo accede alla Fase finale in programma a febbraio
Il calendario
Prima giornata (12 settembre)
Ore 16: ITALIA-Polonia
Ore 18.30: Spagna-Romania

Seconda giornata (13 settembre)
Ore 18: Romania-ITALIA
Ore 20.30: Spagna-Polonia

Terza giornata (15 settembre)
Ore 16.30: Polonia-Romania
Ore 19: Spagna-ITALIA