Posticipo Serie C1: Just Mola corsaro sul campo del Trulli e Grotte

308

Importante affermazione esterna del Just Mola in casa del Trulli e Grotte nel posticipo della tredicesima giornata del campionato di Serie C1, disputatosi questa sera, 26 novembre.

A Castellana la gara si sblocca dopo sei minuti grazie a Lestingi che porta in vantaggio gli ospiti su azione da corner. L’equilibrio rimane una costante della prima frazione di gioco, confermata dal pari di Mezzapesa al 13’12”. Qualche minuto dopo è da incorniciare il gesto di Ciavarella che tutto solo davanti al portiere preferisce non calciare con un avversario per terra infortunato. Una manciata di secondi dopo il gol arriva su calcio di rigore (15’43”) con la marcatura di Albanese che permette al sodalizio del presidente Giustino di andare al riposo con un gol di vantaggio. La ripresa parte con il nuovo pari del Trulli e Grotte, sempre a firma Mezzapesa, un parziale che dura poco più di un minuto per via del gol di Ciavarella. Il Just Mola aumenta il ritmo trovando la via del 4-2 ancora con Lestingi, ben servito da Ciavarella. Valente centra in pieno la traversa su calcio di punizione, ma gli ospiti falliscono la quinta marcatura con una superiorità numerica non sfruttata da Sciannamblo. Trulli e Grotte vicino alla terza marcatura, ma prima Genchi con una doppia super parata, poi Ciavarella sulla linea negano la gioia del gol a Mastrangelo. Padroni di casa che provano la carta del quinto di movimento, ma il Mola prima centra il palo con Lestingi dalla propria metà campo, poi con Sciannamblo sigla la rete del definitivo 5-2 a tre minuti dalla sirena. Ottava vittoria stagionale per il roster di mister Recchia che sale a quota 26 punti a -2 dall’Editalia Barletta.

RISULTATI E CLASSIFICA DOPO LA 13^ GIORNATA