Sefa Molfetta, arriva Nitti: “E’ l’ora di fare il grande salto”

381

Un innesto di prospettiva, che va ulteriormente a puntellare la rosa a disposizione di mister Rutigliani. Queste le dinamiche che hanno portato la Sefa Molfetta ad acquistare Marco Nitti.

Centrale di 19 anni, Nitti proviene dal Futsal Capurso dove ha maturato esperienze con la compagine under 19 con la quale ha vinto il girone S e portato la squadra agli ottavi di finale di Coppa Italia. Prestazioni che hanno permesso il salto di qualità in prima squadra con un buon minutaggio in serie B.

Ho scelto Molfetta perché è una piazza importante“, esordisce Nitti nell’intervista rilasciata all’ufficio stampa delle Aquile, “ed è la società giusta per fare una nuova esperienza. Posso giocare in under 19 , come fuori quota, ma credo di aver accumulato abbastanza esperienza per poter far bene anche in prima squadra. La società ha allestito una squadra importante”, continua, “e sono certo che potrò apprendere molto grazie alla presenza di giocatori esperti come Pedone.  Non posso far altro che ringraziare il Futsal Capurso per questi anni stupendi, solo quattro anni fa ero in tribuna da tifoso a festeggiare la promozione in serie B. Rimarrò sempre legato alla squadra del mio paese, ai dirigenti, ai miei ex compagni; ma adesso”, chiosa Nitti, “è arrivata l’ora di fare il grande salto. Non vedo l’ora di iniziare ad allenarmi e dimostrare il mio valore”.