Serie A Femminile, le pugliesi servono un fantastico tris

134

Comincia nel migliore dei modi il campionato di Serie A Femminile per le tre portacolori della Puglia, regione con il maggior numero di squadre nella massima categoria.

Vittoria di prestigio, ma ottenuta con grande merito, quella ottenuta dall’Italcave Real Statte di mister Marzella, capace di avere la meglio sulla quotata Futsal Florentia. Ion e Violi portano le tarantine avanti di due gol al riposo. Nella ripresa Marta accorcia le distanze, preludio alle marcature di Belam e Giuliano. Ne finale c’è tempo per il momentaneo 4-2 viola di Jessica, prima che Ion (doppietta per lei) e l’azzurra Mansueto nell’ultimo minuto di gioco cristallizzino il risultato sul 6-2 finale.

Fragorosa la vittoria nella prima storica apparizione in Serie A per il Bisceglie Femminile che domina la Woman Napoli. Al Pala Aliperti è Annese ad aprire le danze, ripetendosi ad inizio ripresa. Le partenopee accennano la reazione ma le ragazze di Francesco Ventura triplicano con Sergi. De Oliveira quinto di movimento non sortisce gli effetti sperati per il Napoli, mentre il Bisceglie con Gariuolo e Buzignani arrotonda sino al 5-0 finale.

Nell’anticipo di ieri sera, sabato 6 ottobre, il filotto pugliese lo ha inaugurato il Futsal Salinis che al Pala Disfida di Barletta ha ospitato il Futsal Cagliari. Bea Martin ha portato in vantaggio le salinare ad inizio match, poi nella ripresa il roster guidato da Enrico Cocco ha aumentato il parziale con Siclari e Dal’Maz chiudendo con merito la contesa sul 3-0 in proprio favore.