Serie A2: Giovinazzo doma Regalbuto, Canosa si impone nel derby, vincono anche le Aquile

313

CanosaSabato complessivamente positivo per le pugliesi di A2, vittoriose per la squadre che giocavano in casa, oltre al derby tra corregionali.

Spettacolo, gol ed emozioni nella vittoria del Giovinazzo ai danni del Regalbuto. Jander apre le danze, poi gli ospiti trascinati da un grande Bingyoba vanno al risposo avanti 1-2. Ripresa sprint dei padroni di casa che si portano sino al 6-2 grazie alle doppietta di Silon (uno su rigore) ed alle marcature di Menini, Roselli e Marzella. Nel finale il Regalbuto prova a rientrare ma è troppo tardi ed il Giovinazzo si impone 6-4. Pronta reazione del Canosa che dopo il ko di sette giorni fa vince sul campo dell’Itria con una doppietta maturata nel secondo tempo a firma Battistoni. Nel finale rosso diretto per Ique. Vincono anche le Aquile Molfetta non senza qualche patema contro il fanalino di coda Bovalino, già rinforzato da acquisti dicembrini. Dibenedetto e Rella sembrano aprire una giornata serena, Murolo fallisce un tiro libero, ospiti che la ribaltano passando in vantaggio ad inizio ripresa. Nella seconda parte di frazione Murolo e ancora Dibenedetto portano a casa tre punti pesanti per il 4-3 finale.  Sconfitta in rimonta del Vitulano Drugstore Manfredonia, superato 4-2 dalla Polisportiva Futura nell’anticipo di A2 del venerdì sera. Per gli uomini di Cundari non bastano le reti dei neo arrivi Alemao e Dall’Onder.
(FOTO: FRANCESCA PETRONI)

 

 

 

SERIE A2 GIRONE C – 12ª GIORNATA
Aquile Molfetta-Bovalino 4-3
Defender Giovinazzo-Sicurlube Regalbuto 6-4
Gear Siaz Piazza Armerina-Benevento 6-10
Itria-Canosa 0-2
Pirossigeno Cosenza-Cormar Reggio Calabria 4-1
Polisportiva Futura-Vitulano Manfredonia 4-2
Sporting Sala Consilina-Futsal Canicattì 2-1
Riposa: Bulldog Capurso
CLICCA QUI per la classifica aggiornata