Serie A2: sorridono Itria e Manfredonia, ko le altre pugliesi

440

Fred esultanza golIn archivio l’ottava giornata del girone C di Serie A2.

Il Vitulano Drugstore Manfredonia torna alla vittoria imponendosi sul campo del Canicattì nell’anticipo del venerdì sera. Le doppiette di Murgo e Fred determinano il 3-4 sipontino.
L’Itria sorride con un rotondo 7-0 alla Gear Siaz Piazza Armerina: doppiette per Fanelli e Rosato, completano il tabellino Bruno, Giannace e Punzi con un centro a testa.
Sconfitta interna per il Bulldog Capurso che cede 0-5 alla Cormar Reggio Calabria trascinata da Caio (tripletta) e Maluko (doppietta). Battuta d’arresto casalinga anche per il Defender Giovinazzo: al Pala Pansini il Benevento passa 1-6 con marcatori tutti diversi, di Fermino il gol della bandiera biancoverde.
Ko di misura (2-1) per le Aquile Molfetta a Cosenza, dove succede tutto nel primo tempo con Poti e Petragallo a segno per i padroni di casa, in mezzo il pareggio momentaneo di Salvatore Dibenedetto. Nel posticipo serale il Canosa cede il passo allo Sporting Sala Consilina che si impone 5-1.

 

 

 

SERIE A2 GIRONE C – 8ª giornata
Futsal Canicattì-Vitulano Drugstore Manfredonia 3-4
Bulldog Capurso-Cormar Reggio Calabria 0-5
Defender Giovinazzo-Benevento 1-6
Itria-Gear Siaz Piazza Armerina 7-0
Pirossigeno Cosenza-Aquile Molfetta 2-1
Polisportiva Futura-Bovalino 7-1
Sporting Sala Consilina-Canosa 5-1
Riposa: Sicurlube Regalbuto
CLICCA QUI per la classifica aggiornata