Serie A2: Canosa si impone a Cosenza, vincono anche Capurso e Giovinazzo

175

Giovinazzo-ManfredoniaGiornata positiva per la compagini pugliesi di Serie A2 che ottengono risultati importanti, eccezion fatta per il Manfredonia che perde nel derby.

Al PalaPansini è il Giovinazzo ad imporsi 5-4 in una partita in cui ha praticamente sempre condotto le danze rischiando nel finale quando i sipontini provano a recuperare sul 5-2, ma senza fortuna. Dopo quattro mesi biancoverdi vittoriosi in casa grazie alle doppiette di Jander e Fermino ed al gol di Silon. Sul fronte opposto a segno Murgo (doppietta), Antonio Mura e Fred. Vince a Cosenza il Canosa che si impone 5-2 sul Pirossigeno. Gli uomini di Lodispoto si fanno recuperare due gol di vantaggio, ma poi portano a casa tre punti importantissimi con le doppiette di Battistoni e Senna, oltre alla marcatura di Ique. Rimpianti in casa Itria per il 4-4 maturato in casa contro il Benevento. Gli uomini di Bruno negli ultimi cinque minuti e mezzo si fanno recuperare due gol, mentre in precedenza a referto erano andati Fanelli (doppietta), Foppa e Ricci. Vince ancora il Capurso che si impone 6-3 sul Canicattì. Baresi avanti subito 3-0, ma gli ospiti non stanno a guardare accorciando prima dell’intervallo per pareggiare poi in avvio di ripresa, poi i pugliesi rimediano allungando nel finale. Rotondo e Lamas realizzano una doppietta a testa, oltre ai gol di Pavone e Campagna.

 

 

 

SERIE A2 GIRONE C – 28ª giornata
Bulldog Capurso-Futsal Canicattì 6-3
Itria-Benevento 4-4
Piazza Armerina-Bovalino 4-5
Pirossigeno Cosenza-Canosa 2-5
Pol. Futura-Cormar Reggio Calabria 1-1
Sporting S. Consilina-Sicurlube Regalbuto
Defender Giovinazzo-Vitulano Manfredonia 5-4
Riposa: Aquile Molfetta
CLICCA QUI per la classifica aggiornata