Serie A2 Elite: esordio vincente per Vitulano Manfredonia e Canosa

238

CanosaSolo vittorie caratterizzano la prima giornata del girone B di A2 Elite con il fattore campo che solo in Romagna.

Concentrandoci sulle gare delle pugliesi, il fattore campo consente a Manfredonia e Canosa di poter esultare all’esordio. Al Pala Scaloria il Vitulano Drugstore supera in rimonta il Defender Giovinazzo. Fermino apre le danze, Zullo e una perla di Djelveh ribaltano il parziale che Fermino nel finale di frazione rimette in parità. L’avvio sprint degli uomini di Ceppi vale il 4-2 sipontino con Barbieri e Moura. Bernardo si gioca Fermino quinto di movimento, ma produce solo il gol di Silon che vale il definitivo 4-3 per il Manfredonia.
Vince alla lunga distanza il Canosa sull’Itria. Al Pala Colombo di Ruvo è Pereira a sbloccare il risultato per gli ospiti. Nella ripresa Micoli si fa espellere dopo 14 secondi, Mura impatta e poco dopo Araca la ribalta. L’Itria non ci sta e torna in parità con le rete di Bruno. A metà frazione Mura fa doppietta personale, Punzi sbaglia il rigore del possibile nuovo pari e nel finale Boutabouzi e Iodice allungano per il definitivo 5-2.

 

 

SERIE A2 ELITE – GIRONE B – 1^GIORNATA
Canosa-Itria 5-2
Città di Melilli-Lazio 5-4
Pol. Futura-Cus Molise 4-1
Roma C5-Regalbuto 3-2
Vitulano Manfredonia-Defender Giovinazzo 4-3
Futsal Cesena-Benevento 4-5
Riposa: Bulldog Capurso
CLICCA QUI per la classifica aggiornata