Serie A2: Giovinazzo ospita la capolista, Itria attende Regalbuto, Manfredonia in Sicilia

156

CapursoIl 2023 riaccende i motori con il girone C di Serie A2 pronto a disputare la diciassettesima giornata di campionato.

Match d’alta classifica per l’Itria che ospita al PalaWojtyla il Regalbuto. Cistranesi reduci da tre vittorie consecutive che dovranno fare a meno dello squalificato Rosato. Da Bovalino riparte il cammino del Canosa che si appresta ad affrontare l’ultima della classe rinforzatasi, però, nel mercato dicembrino. I rossoblù inseguono la quarta affermazione consecutiva in campionato, ma dovranno fare a meno di bomber Ique, squalificato come il tecnico Lodispoto. Di prestigio la prima uscita casalinga del Giovinazzo che al PalaPansini attende la capolista Sala Consilina. Gli uomini di Faele tornano in campo dopo tre settimane di stop, turno di riposo prima della sosta, bisogna però farsi trovare pronti contro una corazzata reduce da quattro vittorie consecutive. C’è grande attesa per la prima uscita stagionale del Manfredonia versione Ceppi. Il tecnico umbro, subentrato all’esonerato Cundari durante le festività, esordirà a Piazza Armerina. Non ci sono molti calcoli da fare, bisogna vincere per la classifica ed il morale dell’intero ambiente. Priva della sua stella Murolo, squalificato, le Aquile Molfetta attendono davanti ai propri tifosi il Cormar Reggio Calabria avanti in classifica di appena tre lunghezze. Il punto di Manfredonia ha dato consapevolezze agli uomini di Recchia (sarà assente per squalifica sabato), di fronte però una squadra attrezzata per fare bene su qualsiasi campo. Impegno calabrese anche per il Bulldog Capurso, di scena sul campo della Polisportiva Futura. Chiaffarato dovrà fare a meno dello squalificato Perri, da valutare lo stato di salute dei rientranti Rotondo e Lamas.

SERIE A2 GIRONE C – 17ª GIORNATA
Aquile Molfetta-Cormar Reggio Calabria
Bovalino-Canosa
Defender Giovinazzo-Sporting S. Consilina
Gear Siaz P. Armerina-Vitulano Manfredonia
Itria-Sicurlube Regalbuto
Pirossigeno Cosenza-Futsal Canicattì
Pol. Futura-Bulldog Capurso
Riposa: Teamwear Benevento
CLICCA QUI per le designazioni arbitrali