Serie A2: Itria e Canosa inaugurano il 2023 con una vittoria, ko le altre pugliesi

161

itria football club 2022In archivio la diciassettesima giornata del campionato di Serie A2, la prima andata in scena nel 2023 per quanto riguarda il girone C.

Inizia bene l’anno solare dell’Itria che supera 3-2 il Regalbuto confermandosi terza forza del girone. Bruno e Fanelli (doppietta) indirizzano la gara già nel primo tempo. Di misura anche il successo del Canosa: i rossoblù salgono al quarto posto con il 4-5 ai danni del Bovalino firmato Battistoni (tripletta), Djelveh e Castrogiovanni.
Inizia con una sconfitta l’avventura di David Ceppi sulla panchina del Manfredonia. I sipontini chiudono avanti 1-3 la prima frazione a Piazza Armerina, salvo poi incassare dal rimonta del Gear Siaz per il conclusivo 5-4. I marcatori sono Lupoli, Dall’Onder e Alemao (doppietta). Il Giovinazzo non riesce nell’impresa di fermare la capolista Sporting Sala Consilina, che passa 2-5 al Pala Pansini nonostante i gol di Binetti e Jander. Ko interno anche per le Aquile Molfetta contro la Cormar Reggio Calabria, al Pala Poli finisce 2-4 con reti biancorosse, una per tempo, di Reyno e Andriani.
Nel posticipo il Bulldog Capurso perde 3-1 sul campo della Polisportiva Futura. Biancorossi in vantaggio con Pavone, i calabresi rimontano con Falcone, Zamboni e Modafferi.

 

 

 

SERIE A2 GIRONE C – 17ª GIORNATA
Aquile Molfetta-Cormar Reggio Calabria 2-4
Bovalino-Canosa 4-5
Defender Giovinazzo-Sporting S. Consilina 2-5
Gear Siaz P. Armerina-Vitulano Manfredonia 5-4
Itria-Sicurlube Regalbuto 3-2
Pirossigeno Cosenza-Futsal Canicattì 5-2
Pol. Futura-Bulldog Capurso 3-1
Riposa: Benevento
CLICCA QUI per la classifica aggiornata