Serie A2: Manfredonia ospita la capolista, Capurso alla prova Regalbuto, Itria a Bovalino

176

ItriaTurno numero venticinque per il girone C di Serie A2 con le compagini pugliesi chiamate ad appuntamenti importanti.

Torna in campo l’Itria dopo il turno di riposo e lo fa in casa del fanalino di coda Bovalino. Gli uomini di Bruno dovranno prestare attenzione ad una squadra in salute pur avendo l’obbligo della vittoria per conservare il quarto posto. Stesso discorso vale per il Canosa reduce dal ko di Capurso e voglioso di rifarsi davanti ai propri tifosi contro la Polisportiva Futura contando sui rientri di Castrogiovanni e Iodice. Con ritrovate ambizioni playoff il Capurso si reca in Sicilia per rendere visita al Regalbuto. Baresi in serie utile da sette gare, di fronte però Zanchetta e soci vorranno bissare il successo interno di domenica scorsa contro il Manfredonia. Riscatto cerca il Giovinazzo sul difficile campo della Cormar. A Reggio Calabria Rafinha recupera Jander, ma servirà anche il giusto atteggiamento per evitare rallentamenti come quello avuto con il Bovalino. Il match più difficile di giornata è senza dubbio quello del Manfredonia che accoglie la capolista Sala Consilina. Momento complicato in classifica per il roster di David Ceppi, di certo però le pressioni saranno dalla parte della capolista, mentre i sipontini giocheranno dando il massimo davanti al pubblico ritrovato. Chiudono il programma le Aquile Molfetta che ospitano il Piazza Armerina. La classifica dei molfettesi appare tranquilla, vincere domani chiuderebbe definitivamente il discorso salvezza lasciando spazio alle prospettive future.

SERIE A2 GIRONE C – 25ª GIORNATA
Aquile Molfetta-Gear P. Armerina
Benevento-Pirossigeno Cosenza (3 marzo)
Bovalino-Itria
Canosa-Polisportiva Futura
Cormar R. Calabria- Defender Giovinazzo
Sicurlube Regalbuto-Bulldog Capurso
Vitulano Manfredonia-Sp. Sala Consilina
Riposa: Futsal Canicattì
CLICCA QUI per le designazioni arbitrali