Serie A2: ricorso accolto per il Giovinazzo, è 6-0 sul Piazza Armerina

811

GiovinazzoIl Giudice Sportivo ribalta il verdetto del campo relativo alla gara Giovinazzo-Piazza Armerina di Serie A2 andata in scena sabato 11 febbraio.

Accolto infatti il ricorso della società pugliese, in merito alla posizione irregolare del giocatore avversario Walter Abate.
“Dagli accertamenti esperiti è risultato che il suddetto atleta – si legge nel Comunicato Ufficiale – nell’ultima partita della fase a gironi del campionato regionale Sicilia Serie C1 stagione 2021/2022, militando nelle file della Pol.D.Megara Augusta, è stato squalificato per una giornata effettiva di gara come da C.U. n.425 del 26/04/2022. Tale sanzione non è mai stata scontata dal calciatore nel prosieguo della manifestazione in quanto la società di appartenenza Pol.D.Megara Augusta terminava la manifestazione come prima classificata e dunque veniva promossa senza disputare più alcun incontro successivamente alla pubblicazione del predetto C.U. n.425.
La squalifica residua, ai sensi dell’art.21, comma 7, del CGS, avrebbe dovuto essere scontata nella prima gara ufficiale di campionato della prima squadra della nuova Società di appartenenza, cosa che non è avvenuta in quanto nella distinta dei calciatori della società A.S.D. GEAR PIAZZA ARMERINA, presentata all’arbitro della gara in esame, il nominativo del suddetto atleta risulta incluso e lo stesso, dagli accertamenti effettuati, risulta aver effettivamente preso parte anche a tutti gli altri incontri precedentemente disputati dalla società A.S.D. GEAR PIAZZA ARMERINA nel campionato di Serie A2 girone C, così come correttamente e puntualmente allegato ed argomentato dalla ricorrente (con la eccezione di due incontri nei quali, tuttavia, il calciatore stava scontando due ulteriori giornate di squalifica ricevute nel corso della presente stagione sportiva)”.
Abate ha preso dunque parte alla gara del Pala Pansini in posizione irregolare, con il Giudice Sportivo che ha comminato la sanzione della perdita della gara col punteggio di 0 – 6 alla società siciliana.

CLICCA QUI per la classifica aggiornata