Serie B: Giovinazzo vince e diventa capolista, Molfetta corsara a Manfredonia, a Ruvo gara sospesa

152

Tanti risultati importanti regala la quinta giornata del campionato di Serie B che nel girone F vede una pugliese nuova capolista, mentre nel G risalgono le compagini della nostra regione.

Girone F: Giovinazzo nuova capolista del girone grazie al 7-4 rifilato all’Alma Salerno, in attesa che si recuperi Futsal Parete-Futsal Fuorigrotta. I ragazzi allenati da Roberto Chiereghin portano a casa la terza vittoria stagionale grazie alle doppiette di Morgade e Marolla, oltre alle reti di Mongelli, Rafinha e Piscitelli. Sefa Molfetta corsara in casa della Sim Manfredonia con un Waltinho super, capace di trascinare i suoi con una tripletta. Manfredonia avanti 2-0, poi gli uomini di Rutigliani reagiscono sino al 3-2. Murgo consente ai sipontini di mettere la gara di nuovo sul binario della parità, ma le Aquile con la doppietta di Dell’Olio sbancano il PalaScaloria. Di grande rilievo anche la vittoria del Futsal Capurso sullo Junior Domitia. Garofalo si porta il pallone a casa con una tripletta d’autore, la doppietta di Mazzili contribuisce alla vittoria numero due in stagione. Prima vittoria e primi punti stagionali per l’Apulia Food Canosa che supera con un risultato piuttosto ampio la Volare Polignano. Tre le doppiette per i rossoblu del neo tecnico D’Ambrosio con due gol a testa per Paulinho, Gomez e Romero.

Girone G: Si ferma a cinque minuti dalla sirena finale il match della Be Board Ruvo contro il Real Team Matera. Gara sospesa per le intemperanze di un tifoso ai danni dei direttori di gara e purtroppo a pagarne le conseguenze potrebbe essere la formazione di mister Piacenza. Gara sino a quel momento bellissima, con i ruvesi due volte avanti e due volte ripresi dai lucani di Bommino che mettono la testa avanti due volte, poi sul 4-3 per il Real il gioco viene sospeso dai direttori di gara che fischiano tre volte e mandano tutti a casa. Sale in classifica il New Taranto che trascinato dalla tripletta di Bottiglione e dalla rete di De Risi ha la meglio sul Guardia Perticara. Ionici che entrano in zona playoff centrando la terza vittoria stagionale in campionato. Prima vittoria per il Futsal Altamura con Zafra, Zocco e Bonvino che danno respiro ai biancorossi di mister Mascolo che adesso dovranno dare continuità di risultati nel proseguo della stagione. Netta sconfitta casalinga infine per la Diaz, superata al PalaDolmen dal Farmacia Centrale Paola. La doppietta di Ricardo Luz e quella di Scarnà relegano i biscegliesi in penultima posizione con la quarta sconfitta stagionale.

Serie GIRONE F

FUTSAL PARETE – FUTSAL FUORIGROTTA rinviata al 17/11

GIOVINAZZO-ALMA SALERNO 7-4
2 Morgade, 2 Marolla, 1 Mongelli, 1 Rafinha, 1 Piscitelli (Giovinazzo) – 2 Benicio, 1 Spisso, 1 Di Martino (Alma Salerno)

SIM MANFREDONIA- SEFA MOLFETTA 4-5
2 Zalacain, 1 Raguso, 1 Murgo (Manfredonia) – 3 Muoio, 2 Dell’Olio (Sefa Molfetta)

FUTSAL CANOSA-VOLARE POLIGNANO 8-2
2 Paulinho, 2 Gomez, 2 Romero, 1 Elia, 1 autorete (Futsal Canosa) – 2 Carrieri (Volare Polignano)

FUTSAL CAPURSO-JUNIOR DOMITIA 7-4
3 Garofalo, 2 Mazzilli, 1 Biacino, 1 Zerbini (Futsal Capurso) – 2 Giordano, 1 De Lucia, 1 Ferrante (Junior Domitia)

LAUSDOMINI C5-REAL SAN GIUSEPPE 7-4
2 Melise, 2 Maggio, 1 Bertoni, 1 Reyno, 1 Madonna (Lausdomini) – 1 Bico Pelentir, 1 Borsato, 1 Andreozzi, 1 Cerrone (Real San Giuseppe)

 

Serie B GIRONE G

FUTURA MATERA-LA SPORTIVA TRAFORO 5-4
1 Grandinetti, 1 Perrucci, 1 Fabiano, 1 Joao Alonso, 1 autogol (Futura Matera) – 2 Cofone, 1 Dentini, 1 Salerno (Ls Traforo Spadafora)

BERNALDA-BISIGNANO FUTSAL 3-3
2 Gallitelli, 1 Bonfin (Bernalda) – 2 Dudu, 1 Quinellato (Bisignano)

DIAZ-FARMACIA CENTRALE PAOLA 0-4
2 Cleber, 2 Scarna (Farmacia Centrale Paola)

BE BOARD RUVO-REAL TEAM MATERA 3-4 sospesa

NEW TARANTO-GUARDIA PERTICARA 4-1
3 Bottiglione, 1 De Risi (New Taranto) – 1 Alex De La Llave (Guardia Perticara)

ORSA ALIANO-FUTSAL ALTAMURA 2-3
1 Siviglia F., 1 Perez (Orsa Aliano) – 1 Zocco, 1 Ruben Zafra, 1 autorete (Futsal Altamura)