Serie B: Taranto e Palo in esterna, Diaz ospita Potenza, test importanti per Bitonto e Castellana

178

diazTutto pronto per vivere il diciassettesimo turno di Serie B con il girone G che presenta trasferte probanti per le prime due in classifica.

Due i derby pugliesi che caratterizzano le attenzioni degli addetti ai lavori. La capolista Taranto si appresta a fare visita ad un Futsal Noci a secco di risultati positivi da un mese e che non potrà contare sul portiere Ritorno, squalificato. Ionici che non hanno calcoli da fare, bisogna vincere per tenere a debita distanza le agguerrite inseguitrici. A partire dal Dream Team Palo che se la vedrà in quel di Monopoli contro l’Audace. Imporsi per gli uomini di Guarino significherebbe tenere la seconda posizione e creare un vantaggio importanti sui monopolitani che dovranno fare a meno di Rodrigo. Con il Sammichele che riposa, ma che guadagnato 3 punti dopo lo 0-6 a tavolino in suo favore a seguito del match di Potenza, per la Diaz non ci sono alternative alla vittoria contro lo stesso Città di Potenza. Torna Capurso in panchina che non avrà a disposizione Filannino (squalificato). Alemao e soci dovranno dare tutto in campo per provare a rimanere in scia del terzetto di testa. Trasferta con non poche difficoltà, quella del Castellana di mister Basile che se la vedrà con il Senise dovendo fare la conta dei disponibili, viste le assenze per squalifica di Ditomaso, Di Vagno e Detomaso, oltre a Pineiro che ha ormai da qualche settimana chiuso definitivamente la stagione con la rottura del crociato. Torna in campo il Futsal Bitonto che dopo aver operato il turno di riposo attendeo al “Borsellino” l’insidioso Bernalda. Neroverdi che devono far valere il fattore campo e continuare nella scia di quanto prodotto nelle ultime uscite per continuare a risalire la china.

SERIE B GIRONE G – 17ª giornata
Audace Monopoli-Dream Team Palo
Diaz-Potenza
Futsal Bitonto-Bernalda
Futsal Noci-New Taranto
Pisticci-Alma Salerno
Senise-Castellana
Riposa: Sammichele
CLICCA QUI per le designazioni arbitrali