Serie C Femminile: Arcadia sconfitta in casa dal Bitonto, Taranto e Molfetta a punteggio pieno

257

Si assottiglia il numero delle squadre in testa alla classifica al termine della quarta giornata di Serie C Femminile che non ha proposto pareggi, ma quattro vittorie interne e tre esterne.

Delle tre battistrada ad arenarsi è la Nuova Arcadia che becca cinque reti in casa ad opera della Polisportiva Bitonto capace di vincere per la prima volta a Bisceglie andando a segno con cinque giocatrici diverse. Trascinato dalle doppiette di Verardo ed Aloisi l’Atletic Club Taranto mantiene la vetta superando con sette gol il Pink Futsal Canosa che vale la quarta vittoria di fila. Stesso andamento ma match più probante per la Makula Molfetta che super il New Cap 74 grazie alla doppietta di Flora La Rossa ed alla rete di Lorusso che valgono il primato, mentre per la compagine di Sammichele il secondo stop stagionale. In zona playoff ci arrivano il Sirio che supera a domicilio il Soccer Sava ed il Soccer Altamura che rifila otto reti al Foggia Incedit che rimane ultimo a zero punti così come lo Stone Five Fasano che perde di un solo gol sul campo dell’Atletico Melpignano. Sale a quota sei punti in graduatoria anche il Real Neapolis che in casa ha la meglio sull’Uniti Per Cerignola alla terza sconfitta consecutiva dopo la vittoria all’esordio.

SERIE C FEMMINILE – 4^ GIORNATA
ATLETIC CLUB TARANTO-PINK CANOSA 7-0

ATLETICO MELPIGNANO-STONE FIVE FASANO 1-0

FOGGIA INCEDIT-SOCCER ALTAMURA 0-8

MAKULA MOLFETTA-NEW CAP 74 3-0

NUOVA ARCADIA-POLISPORTIVA BITONTO 1-5

REAL NEAPOLIS-UNITI PER CERIGNOLA 5-3

SOCCER SAVA-SIRIO 2-4