Serie C1: Futsal Barletta a Monte Sant’Angelo, l’Ostuni riceve il Bitonto

222

Tredicesimo atto del campionato di Serie C1 pugliese, con sette gare in programma nella giornata di domani ed una invece fissata per lunedì sera.

Sfide impegnative per le due capolista del campionato: il Futsal Barletta reduce da 10 risultati utili consecutivi rende visita al Futsal Monte Sant’Angelo che dopo la vittoria con l’Andria si è riportato a ridosso della zona playoff, l’Olympique Ostuni senza Daniele Lisi fermo per squalifica, riceve un Five Bitonto (out Lovascio) a caccia di punti e che in trasferta ha vinto le ultime due.

Turno sulla carta favorevole per l’Editalia, staccato una lunghezza dalla coppia di testa, che deve fare a meno di Divincenzo e riceve l’Apuliasport al Pala Disfida e potrebbe recuperare punti alle dirette avversarie. Trasferta a Conversano per la Florigel Futsal Andria: entrambe le formazioni non vincono da quattro giornate, gli Azzurri dopo aver sempre vinto nei primi quattro match della stagione disputati al Pala Pineta hanno perso gli ultimi due, l’Andria cerca una gioia esterna che manca da quasi due mesi.

Punti importanti in palio tra Gioco calcio tra amici e Audace Monopoli con i padroni di casa tornati alla vittoria nel turno precedente, squadra di Damiano Simone che ha collezionato 10 punti nelle ultime cinque partite. Il San Ferdinando, quattro successi nelle ultime quattro giornate ma privo dello squalificato Alvarez, cerca sul campo del Real Castellaneta punti preziosi per allontanarsi definitivamente dalla zona rossa, padroni di casa imbattuti nelle ultime tre di campionato.

Il Futsal Brindisi insegue una vittoria casalinga che manca dal 13 ottobre, ospitando il Dream Team Palo del Colle, molto meglio in trasferta fino a questo momento della stagione con 9 punti raccolti lontani da casa sui 13 totali.
Spostato a lunedì il big match tra Trulli & Grotte e Just Mola: i padroni di casa guidati da Vito Cisternino in stagione hanno perso soltanto una volta tra le mura amiche del Pala Valle d’Itria, la formazione di Giampiero Recchia vuole dare continuità all’ottimo momento di forma in cui ha collezionato sette successi in otto gare.

IL PROGRAMMA E LE DESIGNAZIONI ARBITRALI