Serie C1, in quattro si giocano il titolo di campione d’inverno

205

Ultima giornata d’andata del campionato di Serie C1 con ben quattro squadre che hanno possibilità di conquistare il titolo di campione d’inverno.

Trasferta complicata quella che attende il Just Mola, ospite degli Azzurri Conversano con l’intento non facile di portare a casa la quarta vittoria consecutiva. Stesso discorso per l’altra capolista Futsal Barletta di scena sul parquet di un Olympique Ostuni pronto ad operare il sorpasso in caso di vittoria. Editalia che invece dopo lo stop di Monopoli intende ripartire di slancio contro un San Ferdinando in gran forma dopo l’arrivo di Alvarez. Vivaldo, Faria e Silva le nuove frecce a disposizione dell’arco di mister Vaccariello. Dopo la coppa ecco che il campionato da l’opportunità al Futsal Monte Sant’Angelo di rifarsi dopo l’eliminazione patita ad opera del Dream Team Palo, pronto a schierare Maivo e con Mitrotta già a disposizione. Due punti distanziano Audace Monopoli (23) e Futsal Brindisi (21) con questi ultimi che vorranno far valere il fattore campo per accorciare magari dalla zona playoff. Occasione casalinga da sfruttare per il Gioco Calcio Tra Amici penultimo in classifica, non sarà facile però contro il Real Castellaneta in piena bagarre salvezza. Dal pronostico decisamente sbilanciato appare il match tra un Trulli e Grotte a ridosso delle zone nobili della graduatoria ed un Apuliasport fermo al palo da inizio campionato. Rinviato al 4 gennaio, ore 21, l’incontro tra Five Bitonto e Futsal Andria.

PROGRAMMA E ARBITRI DELLA 15^ GIORNATA