Serie C1: la Corte d’Appello accoglie il ricorso del Bitonto, è nuovamente 8-2 sul Mola

749

Cambia nuovamente la classifica in Serie C1: è stato infatti accolto oggi il ricorso della Polisportiva Five Bitonto alla Corte Sportiva d’Appello in merito al provvedimento del giudice sportivo adottato per la gara interna della quarta giornata con la Just Mola.

Gli uomini di Danisi, che si erano imposti 8-2 sul campo, avevano visto cancellare il successo dal giudice sportivo, che con il comunicato ufficiale numero 21 del 18 ottobre, aveva ritenuto irregolare il tesseramento di Francesco De Scisciolo omologando la gara con il risultato di 0-6 a tavolino in favore della Just.
Nella giornata di oggi verdetto completamente ribaltato dalla Corte Sportiva d’Appello (qui il testo integrale alla pagina 26: Cu29 C5) e tre punti che tornano dunque al Bitonto, “Considerato che le disamine e le motivazioni addotte dal primo Giudice non rientravano nella sua competenza, ma a quella del Tribunale Federale sezione tesseramenti, a cui nessuno aveva fatto ricorso; per cui unico elemento valido ed efficace restava e resta quanto innanzi evidenziato e comunicato dall’ufficio tesseramenti”. Ufficio tesseramenti che aveva ritenuto De Scisciolo regolarmente tesserato con la Polisportiva Five dal 28 agosto 2018.

LA CLASSIFICA AGGIORNATA