Serie C2: impegni ostici per le capo classifica del girone A, Martina-Carovigno il big match del girone B

336

Vigilia della terza giornata di campionato per i due gironi della Serie C2 pugliese che torna dopo la parentesi della Coppa Puglia.

Girone A: quattro le squadre al comando del raggruppamento con il Futbol Cinco Bisceglie impegnato al Centro Olimpiadi contro il Cus Bari che la insegue a tre punti di distanza. Stesso discorso per il Bitonto Futbol Club di scena a Giovinazzo contro l’MB Futsal che vorrà sfruttare al massimo il fattore campo. Derby ad Altamura dove l’Alta Futsal se la dovrà vedere con il Pellegrino Sport C5, mentre il Cus Foggia ospiterà il Nettuno alla ricerca del primo acuto stagionale. Futsal Terlizzi in campo al PalaDisfida contro una Vigor Barletta ultima a zero punti, cosi come Nox Molfetta e Poggiorsini che si incontrano con l’intenzione di sbloccarsi.

Girone B: Impegno sulla carta agevole per la capolista Itria Footall Club contro il Cocoon Fasano ancora a secco di vittorie in stagione. Il terzetto che insegue la compagine cistranese a -2 vede il Real Five Carovigno impegnato a Martina Franca nel match clou di giornata che potrebbe decidere il secondo posto. Aradeo che potrebbe approfittarne ospitando sul campo amico un Futsal Alberto ancora a secco di punti. A Noci di scena il derby con il Noci C5 più avanti in classifica rispetto al Futsal Noci, fattori che in questo tipo di gare contano ben poco. New Team Putignano in trasferta a Taranto contro i Giovani Cryos reduci da due pareggi, si prospetta un incontro interessante tra due compagni che puntano a fare bella figura in campionato. Intenzioni simili a quelle del Thuriae che vuole salire la graduatoria, ma dovrà vedersela a Rutigliano contro l’Azetium fermo ad un punto ma con una sola gara disputata. Chiude il tabellone Maruggio-Futsal Lecce con i padroni di casa alla ricerca dei primi punti stagionali, leccesi che invece vogliono rimanere attaccati alla zona playoff.