Virtus Rutigliano, Seba Giannandrea nuovamente nello staff di Chiaffarato

194

Virtus Rutigliano attivissima sul mercato giocatori ma non solo: dopo gli annunci in rapida successione degli arrivi di Minoia, Mattia De Simone (leggi qui) e Paz, la società del presidente Lamorgese comunica di aver raggiunto l’accordo con Sebastiano Giannandrea che ricoprirà il ruolo di preparatore atletico.
Reduce dalla biennale esperienza con il Cisternino, prima da preparatore e poi anche da allenatore con tanto di salvezza in Serie A conquistata, Giannandrea torna nello staff della Virtus dopo la positiva esperienza nel 2016, conclusasi con la promozione in Serie A2.
Nella prima intervista ufficiale, Seba ha così commentato il suo ritorno: “Torno sicuramente perché è un ambiente che già conosco, a partire dal presidente Lamorgese, passando principalmente per Francesco Chiaffarato, che stimo molto sia dal punto di vista personale che professionale. La Virtus Rutigliano è stata la società che mi ha cercato con più insistenza e quindi la mia decisione è stata abbastanza facile. Dopo la gran bella esperienza del 2016, cercheremo di lavorare per vincere, nessuno si adopera nello sport per non conseguire il massimo dei risultati. Non possiamo far altro che cercare di ottenere il meglio”.