Virtus San Michele: “Non parteciperemo al campionato, prosegue impegno sul territorio”

375

VIRTUS SAN MICHELE NON SOLO SPORTLa Virtus San Michele non parteciperà al prossimo campionato di Serie C1: il sodalizio presieduto da Enzo Moschetti annuncia che non prenderà parte ad alcun campionato dilettantistico nella stagione 2021-22.

L’impegno dell’associazione di Sammichele di Bari non si esaurisce ma cambia ambito, a spiegarlo è direttamente il presidente.
“Con lo slogan ‘Non Solo Sport’ – spiega Moschetti – si vuole evidenziare che la Virtus per il prossimo avvenire si concentrerà in prevalenza su iniziative e manifestazioni improntate su attività sociali, culturali, ambientali, di solidarietà e di sviluppo del territorio”.

“Per gli anni 2021 e 2022 – prosegue Moschetti – tanti sono gli eventi in progetto che saranno in dettaglio comunicati nello specifico.
La Virtus sarà inoltre ben lieta di supportare iniziative promosse da associazioni sportive culturali, solidali della cittadinanza e del territorio limitrofo che riterrà più vicine e consone ad i propri ideali sociali”.

Tornano sull’avventura nel mondo del futsal nelle ultime due stagioni, Moschetti dichiara: “Non per ultimo colgo l’occasione per ringraziare lo staff tecnico, gli atleti e tutti i collaboratori che fino ad oggi con entusiasmo, dedizione e professionalità hanno onorato i colori sociali e consentito, col loro continuo impegno la partenza e lo sviluppo del nostro progetto associativo”.