Volare Polignano, la Coppa Italia parte con la trasferta di Capurso

138

Dopo l’ottimo esordio in Coppa della Divisione e conseguente passaggio del turno ai danni della Virtus Rutigliano, la Volare Polignano è pronta a debuttare anche in Coppa Italia, domani alle 16 sul campo del Futsal Capurso.
Quella con la formazione allenata da Squillace è la prima di tre gare previste all’interno del primo turno di Coppa, al termine del quale la vincente del triangolare accederà al secondo turno che si svolgerà in gara secca così come il terzo, quello che darà poi diritto alle otto squadre superstiti di tutta la cadetteria di accedere alla Final Eight in programma dal 15 al 17 marzo 2019.

Mister Gigi Iurino fa il punto della situazione in casa Volare dopo i primi cinquanta minuti effettivi stagionali e introduce la sfida contro il Capurso: “Le sensazioni dopo l’ottima prestazione di lunedì contro il Rutigliano sono ottime. Non potevano che portarci una ventata di ottimismo e di autostima.
La Coppa Italia è una meravigliosa manifestazione, non possiamo esimerci dal disputarla al meglio delle nostre potenzialità, Polignano ha fame di competizione e voglia di essere presente, in più ci consente di mettere minuti nelle gambe per arrivare alla prima di campionato con una condizione migliore”.
Dopo le fatiche di Coppa della Divisione, Iurino non teme un calo fisico dei suoi: “Non credo che i supplementari in sé possano pesare sulla aspetto fisico della squadra, piuttosto il passaggio del turno contro una squadra di serie A2, non deve assolutamente farci sentire appagati e poco aggressivi. Il lavorare a ranghi ridotti per gran parte della preparazione ha rallentato un po’ il percorso di apprendimento tecnico-tattico, ciò nonostante da un punto di vista squisitamente atletico possiamo considerarci poco lontani dal 100%”.

In chiusura il tecnico del Polignano parla dei prossimi avversari: “Capurso ha un roster ormai collaudato da anni, migliorato stagione dopo stagione con acquisti sempre precisi e mirati e con giovani ormai di sicuro affidamento, un allenatore giovane ma ormai esperto della categoria, è impossibile non rispettare e non temere la loro forza di gruppo e la loro esperienza tattica”.

Futsal Capurso-Volare Polignano sarà diretta da Giovanni Di Ruvo e Francesco Decorato della sezione di Barletta; cronometrista la signora Antonella Maglietta di Bari.
Calcio d’inizio alle 16, chi perde affronta il Giovinazzo il 3 ottobre, chi vince sfiderà la formazione di Chiereghin il 7 novembre.