Volare Polignano, la seconda stagione in B parte da Molfetta

112

Messa alle spalle la delusione per la prematura eliminazione dalla Coppa Italia, è finalmente tempo di campionato per la Volare Polignano, che domani al Pala Poli di Molfetta farà il suo esordio in Serie B.

Per il battesimo stagionale nella terza serie del futsal italiano, i ragazzi del presidente Maiellaro, diventato nella giornata di ieri papà per la seconda volta con la nascita del piccolo Stefano, saranno ospiti della Sefa Molfetta, una delle principali candidate alla promozione in A2.
Alla vigilia del match del Pala Poli, ha parlato mister Iurino, analizzando i due ko di Coppa Italia per trarne comunque uno spunto positivo: “Sono arrivate due sconfitte, purtroppo ma dobbiamo essere pazienti e guardare al futuro con ottimismo. Due sconfitte maturate cercando di fare gioco e di non subire mai il gioco dell’avversario. Dobbiamo anche essere realisti, le assenze pesano e la condizione atletica di chi si è aggregato solo da 15 giorni non è al top.
Le aspettative per me, per quello visto sino ad oggi, sono positive, quando riusciremo ad essere al completo ed in piena forma, sono certo che otterremo i giusti risultati”.
Iurino parla anche dell’impegno di domani in campionato: “Quella di Molfetta è una gara difficile, sono una squadra costruita per primeggiare, ma non dobbiamo temere nessuno e gareggiare senza paure e preoccupazioni. Purtroppo la gara di sabato, per gli impegni di Coppa, non si è potuta preparare al meglio, ma i principi di gioco finora allenati devono metterci nelle migliori condizioni di gioco. Quello che temo di più è l’effetto che potrebbero avere sul gruppo le due sconfitte rimediate in Coppa”.

Non sarà sicuramente della partita Campagna, mentre sono da valutare le condizioni di Vitinho, Pitondo e Bovino, usciti malconci dagli impegni ravvicinati di Coppa.
Sefa Molfetta-Volare Polignano sarà diretta da Dario Tescarollo di Roma 1 e Luca Paverani di Roma 2, coadiuvati da Antonio Valentini della sezione di Bari nel ruolo di cronometrista.