Bitonto Futsal Club scatenato, il secondo colpo di giornata è Marco Anastasia

131

La dirigenza del Bitonto Futsal Club regala ai propri tifosi il secondo colpo di mercato nel giro di poche ore. Dopo aver annunciato in mattinata l’arrivo di Avitto, ecco il turno di Marco Anastasia.

Laterale classe 1987, arriva a Bitonto dopo un lungo corteggiamento del diesse Cozzella. Anastasia vanta numerose esperienze nel futsal pugliese, tra cui quelle con le casacche di Adelfia e Atletico Cassano. Nella sua prima intervista da giocatore del Bitonto FC, Anastasia mette in guardia tutti sulle difficoltà del prossimo campionato: “Bisogna prestare attenzione alla C2, perché è un campionato di totale imprevedibilità. Avere una squadra competitiva, non vuol dire per forza avere la vittoria in tasca. Bisogna scendere in campo e lottare il doppio. Tutti vorranno batterci e noi dovremo essere pronti a smentirli sul campo. Per noi veterani, tutto può apparire scontato, ma per i ragazzi presenti in rosa, non è così. Sta a noi lavorare con loro, senza però farli cullare troppo sugli allori, devono crescere in un contesto di squadra che li elogi quando è giusto, ma che li riprenda anche in maniera più severa, quando lo meritano. Nello sport e nella vita, vanno sempre accettati i consigli di chi ha più esperienza. Dobbiamo essere bravi noi a fare gruppo, che in queste categorie, è davvero importante. Conosco il mister, il suo modo di essere e di lavorare. Penso e spero che non avrò ed avremo grossi problemi a lavorare bene ed in tranquillità“.