Serie A2: Manfredonia a Benevento nell’anticipo, tanti i big match

117

vitulano manfredonia 2022 serie a2Il quinto turno di Serie A2 si preannuncia letteralmente scoppiettante, con tanti big match che coinvolgono le formazioni pugliesi.

Si parte già stasera (20:30) con l’anticipo tra Benevento e Vitulano Drugstore Manfredonia. Per i sipontini vincere anche in terra campana equivarrebbe ad una chiara candidatura alla vittoria finale del girone C.
Nei match del sabato, l’Itria cerca subito riscatto dopo l’eliminazione in Coppa della Divisione. Fanelli e compagni che hanno fin qui sempre vinto nelle gare casalinghe ospitano lo Sporting Sala Consilina, una delle tre formazioni ancora imbattute di questo campionato.
Il Canosa vuole ripartire sfruttando il fattore campo contro una Cormar Reggio Calabria ambiziosa e più fresca atleticamente dopo aver riposato sabato scorso. Il Defender Giovinazzo si reca a Cosenza con l’intento di cancellare la sconfitta interna con l’Itria e conservare l’imbattibilità esterna (due pareggi in altrettante sfide).
Le Aquile Molfetta contro il Canicattì sperano di dare continuità alla vittoria di Capurso e di regalare la prima gioia ai tifosi del Pala Poli. Recchia ritrova Reyno tra i convocati. Trasferta in Sicilia per il Bulldog Capurso: infermeria ancora piena per i biancorossi, sul campo del Gear Siaz Piazza Armerina è necessaria una prova di grande sacrificio per muovere per la prima volta in stagione la classifica.

SERIE A2 GIRONE C – 5ª giornata
Benevento-Vitulano Drugstore Manfredonia
Aquile Molfetta-Futsal Canicattì
Bovalino-Sicurlube Regalbuto
Canosa-Cormar Reggio Calabria
Gear Siaz Piazza Armerina-Bulldog Capurso
Itria-Sporting Sala Consilina
Pirossigeno Cosenza-Defender Giovinazzo
Riposa: Polisportiva Futura
CLICCA QUI per le designazioni arbitrali