Virtus Rutigliano, in panchina ancora Chiaffarato

154

Nessun dubbio per il presidente Lamorgese: la Virtus Rutigliano sarà guidata anche nel 2018-19 da Francesco Chiaffarato. Per il tecnico conversanese quella che scatterà il prossimo 6 ottobre sarà la terza stagione sulla panchina della Virtus, con cui ha ottenuto una promozione in A2 passando dai playoff nel maggio 2016 e due salvezze consecutive nella seconda serie del futsal italiano.

Chiaffarato potrà contare su un numeroso e competente staff, ufficializzato dalla Virtus nelle ultime ore. La più grande novità è costituita da Giuseppe Manghisi, che lascia il futsal giocato e diventa il nuovo direttore tecnico della società. Come di consueto il ruolo di vice allenatore sarà affidato a Vito Delledera, mentre Giovanni Montanaro sarà il direttore generale, Vito Ungaro il responsabile sanitario, Paolo Depalma il responsabile del settore giovanile e Nicola Marzovilla si occuperà dell’attività organizzativa.